Filosofia e Mission

L’Eco sostenibilità dei processi industriali e la parallela riduzione dell’impatto ambientale costituisce l’orizzonte di riferimento dei principi dell’economia sostenibile 
Nel settore conciario la ricerca è molto attiva per trovare prodotti e processi innovativi capaci di minimizzare l’impatto ambientale senza pregiudicare le caratteristiche del prodotto finito. 

In ellegi, in accordo con i protocolli tesi a valutare conformità ambientale e capacità prestazionali, abbiamo affinato un modus operandi che coniuga il miglioramento dell’eco sostenibilità con la garanzia di una produzione che garantisce ai nostri clienti professionalità e attenzione ai dettagli. Il perseguimento di obiettivi virtuosi in ellegi è ottenuto tramite l’adozione di strategie innovative, che si integrano con i numerosi e minuziosi controlli di qualità che si traducono in pratiche commerciali e ambientali sostenibili che riguardano tutta la catena produttiva.
 
Essere virtuosi significa anche operare in modo sostenibile, ossia nel rispetto delle persone, dell’ambiente e della società nel suo complesso. Per questo motivo abbiamo implementato un sistema di gestione integrato (PDF) per l’ambiente, per la salute, la sicurezza sul lavoro e per la responsabilità sociale conforme ai requisiti degli standard internazionali sensibilizzando dipendenti, collaboratori, fornitori, terziasti e tutti i principali portatori d’interesse.

L’attiva concertazione tra azienda e Cliente ha dato vita ad un circolo virtuoso capace di coniugare impresa e ambiente in maniera concreta, immediata e reale.

Il motivo principale per cui abbiamo intrapreso questo metodo, è riconducibile oltre alla dimensione Eco-Friendly anche ad un sicuro risparmio economico per il cliente sia in termini di pellami utilizzati sia in termini di conferimenti in discarica sia in termini di ingegnerizzazione delle lavorazioni. 
Con il metodo Ellegi da circa 20 anni riusciamo a fornire ai nostri clienti tagli di pellame già ottimizzati nella forma geometrica e nella dimensione, specifici per la realizzazione dei loro prodotti evitando di lavorare e trasformare quella parte del pellame che non serve e che sarebbe diventato scarto per i nostri clienti; I benefici di tale approccio si estendono a monte ed a valle per l’intero ciclo, dalla materia prima all’articolo finito e si riflettono immediatamente sugli scarti da conferire in discarica, sui consumi idrici, su quelli energetici, sull’impiego dei prodotti chimici, sulle emissioni di inquinanti in atmosfera: l’impatto complessivo del processo di produzione/trasformazione risulta abbattuto in maniera sensibile e dimostrabile.

Le parti dalla pelle non lavorate vengono reimmesse nel sistema conciario recuperando così la materia prima e riducendo la produzione di rifiuti e di sprechi in genere, presupposti base dell’economia circolare.
 
This site is registered on wpml.org as a development site.